Viral natalizio e felicitazioni!

dicembre 23, 2009

Google – viral natalizio – anzi no – guerrilla natale – no, ancora no. NO!

Facebook – BArbuni Antanici ha taggato una foto in cui ci sei anche tu (ed ecco il primo albero di Natale) – Ialdo Ermengon ha taggato una foto in cui ci sei anche tu (ed ecco il lattante vestito in rosso con la scritta “Auguri di felice Natale”) – no, ancora no, non ci siamo ancora.

FriendFeed – un disegno di una rete a forma di albero, AUGURI SOCIAL – no!

Elf your self – e 4 faccine sballonzolano canticchiando – no, proprio no!

Il vero viral natalizio questo Natale, mi auguro sia il buon senso, la coscienza che noi passeremo delle feste mangiando e bevendo, mentre altri no, non facendoci solo abbagliare dalle lucine natalizie.

Non si tratta di buonismo pre-vigilia, è il mio modo più che conciso, stranamente, di porgervi i miei auguri di Natale, un coscienzioso Natale, ben lontano da sprechi e ingordigia!

Felicitazioni – come ultimamente mi piace usare – a tutti da pignasmile di stranamente.


What a wonderful brand

maggio 14, 2009

Dopo il recente viaggio in terra inglese una grande scoperta:il mio migliore amico con entusiasmo paragonabile solo a quello scaturito dalla promozione in A del Bari mi dice “Oh devi perforza assaggiare questi”.

Nasce così un amore!

Innocent Drinks che meraviglia: frullati o drinks 100% naturali, con pezzettoni di frutta. Ideati da due IDOLI stanchi delle solite porcherie hanno creato un brand eco-bio-fico!

La altissima qualità non è l’unico pregio di questa marca di dissetanti e nutrienti bevande; varrebbe la pena comperarli solo per il pakagin: un tetrapack semplice, simpatico e pieno zeppo di comunicazione o meglio come piace chiamarla a noi true communication.

Presenti da qualche tempo – a quanto ho saputo – anche nei McDonalds, sono l’unico vero segno di redenzione della poco bio-eco-fica catena di fastfood americana…chissà che ne possano mutare le sorti!

Qui il sito per capire meglio quanto wonderful sia questo brand.